Amiibo

UnitedKingsomENGLISH Germany DEUTSCH Spain ESPAÑOL France FRANÇAIS


Amiibo-logo

Prima di fare una lista completa degli Amiibo Pokémon usciti fino ad adesso, bisogna precisare una cosa frutto di ricerche personali su internet e sugli stessi Amiibo. Esistono 3 tipologie di Amiibo che si differenziano l’uno dall’altro, anche lo stesso personaggio Amiibo può essere di 3 tipi. Queste tipologie sono distinguibili dalle ultime due cifre del codice seriale dietro l’Amiibo, ovvero c0, c1 e c2. Il tipo c0 si può riconoscere perché sul retro della scatola è riportata la compatibilità solo con la console Wii U. In seguito con l’uscita del New Nintendo 3DS, il retro delle confezioni sono cambiate, accanto alla figura della compatibilità con la Wii U è stata aggiunta la figura della compatibilità con New il Nintendo 3DS e le ultime due cifre del codice seriale sono cambiate da c0 in c1. Il tipo c2 invece è stato introdotto con l’uscita dell’adattatore per Nintendo 3DS, perciò sul retro della confezione è stata aggiunta la terza compatibilità e cambiate nuovamente le ultime due cifre del seriale in c2. Detto questo c’è da specificare perciò che Amiibo usciti prima del New Nintendo 3DS (ad esempio quello di Pikachu) possono esistere in tutti e 3 i tipi, poiché se sono stati ristampati successivamente, lo sono stati fatti con i nuovi tipi di scatola, mentre Amiibo come Mewtwo esistono solo nei tipi c1 e c2 poiché è uscito successivamente al New Nintendo 3DS. Per concludere, nel campo collezionistico vale di più la prima edizione, che sia c0 o c1, ad esempio il famosissimo e ratissimo Amiibo di Little Mac è quello del tipo c0 poiché con la ristampa del tipo c1 ne hanno ridistribuiti a milioni in tutta europa. Di seguito riporto le immagini dei 3 tipi del retro della confezione, le differenze sono cerchiate in rosso.

Tipo c0

Tipo c0

Tipo c1

Tipo c1

Tipo c2

Tipo c2

Inoltre c’è da specificare che questa sarà l’unica sezione in cui le valutazioni saranno più soggettive che oggettive poiché ancora non molti collezionisti tengono conto di questa distinzione tra i vari tipi e ci sono ancora poche differenze di prezzo tra di loro.

Cercherò comunque di essere il più oggettivo possibile basandomi sul grado di rarità in rapporto al prezzo di listino degli Amiibo.


Amiibo Pikachu (Prima Ondata)

Pikachu

Gioco: Super Smash Bros.

N°: 10

Seriale:

Data d’uscita: 28 Novembre 2014 (EUR)

Rarità: ** (c0)

               * (c1)

               * (c2)

Prezzo: €20 (c0)

                €15 (c1)

                €10/15 (c2)


Amiibo Lucario (Terza Ondata)

Lucario

Gioco: Super Smash Bros.

N°: 21

Seriale:

Data d’uscita: 23 Gennaio 2015 (EUR)

Rarità: *** (c0)

               ** (c1)

               * (c2)

Prezzo: €20 (c0)

                €15 (c1)

                €10/15 (c2)


Amiibo Charizard (Quarta Ondata)

Charizard

Gioco: Super Smash Bros.

N°: 33

Seriale:

Data d’uscita: 24 Aprile 2015 (EUR)

Rarità: **** (c0)

               ** (c1)

               * (c2)

Prezzo: €25/30 (c0)

                €15 (c1)

                €10/15 (c2)


Amiibo Greninja (Quarta Ondata)

Greninja

Gioco: Super Smash Bros.

N°: 36

Seriale:

Data d’uscita: 29 Maggio 2015 (EUR)

Rarità: *** (c0)

               ** (c1)

               * (c2)

Prezzo: €20 (c0)

                €15 (c1)

                €10/15 (c2)


Amiibo Jigglypuff (Quarta Ondata)

Jigglypuff

Gioco: Super Smash Bros.

N°: 37

Seriale:

Data d’uscita: 29 Maggio 2015 (EUR)

Rarità: *** (c0)

               ** (c1)

               * (c2)

Prezzo: €20 (c0)

                €15 (c1)

                €10/15 (c2)


Amiibo Mewtwo (Settima Ondata)

Mewtwo

Gioco: Super Smash Bros.

N°: 51

Seriale:

Data d’uscita: 23 Ottobre 2015 (EUR)

Rarità: *** (c1)

               * (c2)

Prezzo: €25 (c1)

                €10/15 (c2)


Home